Piano_Emergenza

Il Piano di Emergenza Comunale (di seguito P.E.C.) è obbligatorio a norma di legge (Legge. n. 100/2012) e fondamentale per le Amministrazioni comunali in quanto rappresenta uno strumento strategico per la gestione delle emergenze e per la prevenzione nella mitigazione dei rischi nei territori comunali. Il presente documento è stato redatto secondo le linee guida della Regione Lazio emanate nel Luglio del 2014, con la DGR Lazio n.363/2014 e secondo le modifiche alle linee guida emanate con DGR n. 415 del 04/08/2015.
E’ essenziale che il P.E.C. e tutte le indicazioni concernenti l’emergenza e le attività di protezione Civile siano fruibili e visibili alla popolazione.

Il Piano Comunale di Emergenza di Protezione Civile è uno strumento indispensabile per fronteggiare le emergenze in aree soggette a rischio di calamità naturali ed antropiche.

E’ strumento necessario anche quando tali fenomeni si sviluppano con ridotta frequenza anche a seguito d’interventi strutturali che comportano, in ogni caso, il perdurare di un rischio residuale.

Il Piano di Emergenza è il supporto operativo al quale il Sindaco, massima autorità locale di protezione Civile, si riferisce per gestire l’emergenza col massimo livello di efficacia, in quanto è volto:

– a conoscere le vulnerabilità territoriali ed antropiche,
– ad organizzare una catena operativa finalizzata al superamento dell’evento.

Il Sindaco può disporre quindi di un valido riferimento che determinerà un percorso organizzato in grado di sopperire alla confusione conseguente ad ogni evento calamitoso.

PIANO DI EMERGENZA COMUNALE

P.E.C. Cineto Romano Visualizza

CARTOGRAFIA

CARTA DELLA CONDIZIONE LIMITE PER L’EMERGENZA – download

CARTA DELLE AREE DI EMERGENZA E DEGLI EDIFICI STRATEGICI – download

CARTA DELLO SCENARIO DI RISCHIO IDROGOLGICO E GEOLOGICO  – download

CARTA DELLO SCENARIO DI RISCHIO INCENDIO O INCENDIO INTERFACCIA – download

CARTA DELLO SCENARIO DI RISCHIO SISMICO – download

CARTA DI INQUADRAMENTO TERRITORIALE – download